Taormina è famosa per lo shopping e il Teatro Grego e l’ aria di Dolce vita che si respira. ma oggi vi parliamo di Taormina mare e le sue spiagge bellissime.

Partiamo subito con la più famosa.

L’isola Bella

Per i visitatori è possibile raggiungere la Riserva dell’isolotto in due modi da via Pirandello, poco fuori Porta Messina, a piedi percorrendo un sentiero che parte dal belvedere Isola Bella e giunge all’ingresso della Riserva, oppure si può usufruire della funivia comunale fino alla spiaggia di Mazzarò e proseguendo da lì per 200 metri sulla strada statale.

 

Visto che  l’abbiamo nominata, parliamo di Mazzarò. La piccola spiaggia di Mazzarò sorge nella baia a nord dell’Isola Bella ed è una delle spiagge più apprezzate della zona. Il litorale, caratterizzato da sassolini, presenta dei tratti liberi e dei lidi attrezzati con ombrelloni e lettini. La spiaggia di Mazzarò è raggiungibile con la spettacolare funivia che parte da Taormina.

Villagonìa: Tra Taormina e Giardini Naxos sorge questa spiaggia ghiaiosa con un mare stupendo, amatissimo dagli appassionati di barca a vela.

Il Posto di villeggiatura per molti siciliani è Giardini Naxos: per chi è in cerca di sabbia fine e dorata e vegetazione rigogliosa la scelta perfetta è la spiaggia di Schisò, mentre la spiaggia di Porticciolo Saia è caratterizzata da piccole baie delimitate da rocce di natura lavica: assolutamente imperdibile. Il luogo ideale per passare interi pomeriggi in totale relax e tranquillità.

E infine non può mancare Spisone: La spiaggia di Spisone si trova nella baia di Taormina, popolata da molti lidi a pagamento ma anche da alcuni tratti di spiaggia libera. Molto suggestivi gli isolotti di pietra che affiorano dalle acque. La sabbia è di sassolini. Il mare è mediamente profondo.

Previous reading
Cosa vedere a Catania Le curiosità
Next reading
Escursioni in Barca Taormina Grotta azzurra e altre meraviglie